Contro la disidratazione centrifughe di anguria e zenzero!

Home / Blog / Contro la disidratazione centrifughe di anguria e zenzero!

Contro la disidratazione centrifughe di anguria e zenzero!

 

Nonostante qualche isolata quiete dal caldo dovuta a sporadici temporali estivi, l’estate quest’anno ci ha travolti con temperature decisamente sopra la media. Logica conseguenza di questo fatto è il rischio – sempre presente nei mesi più caldi – di trovarsi in uno stato di disidratazione.

Già, perché un conto è tuffarsi in acqua o trovare “rifugio” in montagna per difendersi dal calore eccessivo, un altro è difendere il nostro organismo internamente, rispondendo in modo adeguato al suo aumentato bisogno di liquidi durante l’estate.

In estate, infatti, il bisogno fisiologico del nostro corpo di assumete liquidi aumenta in modo importante, a parità di abitudini quotidiane. Oltre a bere molta acqua – senz’altro in maggior quantità rispetto a periodi meno caldi dell’anno – un’ottima soluzione per scongiurare stati di disidratazione sono le centrifughe.

Alcuni specifici principi attivi presenti nella frutta e verdura sono infatti capaci non solo di dissetare il nostro organismo, ma anche di purificarlo. Non solo, grazie all’assunzione di questi stessi principi, i soggetti propensi a ritenzione idrica possono avvalersi della loro formidabile azione drenante.

E allora, un’ottima centrifuga dissetante, rinfrescante e rigenerante – per il suo alto contenuto di acqua, e la presenza di potassio e vitamina C – è composta da:

  • 1 fetta di anguria
  • 1 limone
  • menta

Un’altra “ricetta” altrettanto efficace nell’idratare e drenare in modo naturale è una centrifuga a base di:

  • menta
  • 1 limone
  • zenzero
  • acqua
Recent Posts
centrifughe_abbronzantiHerpes labiale