NUTRIZIONE DERMATOLOGICA

Un adeguato regime alimentare è utile e a volte necessario per il benessere e la prevenzione di patologie della pelle e dei capelli. È per questo che lo Studio Rinaldi interviene anche in quella branca della dermatologia che abbiamo chiamato Nutrizione Dermatologica.

.full-width-59c6a11a66591 { min-height:100px; padding:10px 0 0px; margin-bottom:0px; } #background-layer--59c6a11a66591 { background-position:left top; background-repeat:repeat; ; }

LE NOSTRE DIETE

Le nostre diete sono il frutto di una ricerca scientifica il cui intento è studiare le diverse correlazioni esistenti tra alimentazione e alcune delle più consuete malattie cutanee e tricologiche. Lo scopo è trovare associazioni valide tra incidenza di disturbi cutanei spesso cronici e abitudini alimentari comuni e apparentemente “innocenti”, ma che si rivelano essere proprio alla base di tali disturbi.

.full-width-59c6a11a7ed73 { min-height:100px; padding:10px 0 10px; margin-bottom:0px; } #background-layer--59c6a11a7ed73 { background-position:left top; background-repeat:repeat; ; }

Studi scientifici suggeriscono inoltre che sovrappeso e patologie dermatologiche non sono solo il risultato di un’alimentazione ipercalorica, ma anche dell’assunzione del cibo in orari errati, che in tal modo ne influenza, in negativo, l’utilizzo in termini energetici. A tal proposito si parla di crononutrizione applicata alla prevenzione e cura di patologie di pelle e capelli.

Numerose malattie cutanee (acne, dermatiti, eczema, psoriasi, herpes, lichen planus, vitiliggine, invecchiamento cutaneo) e tricologiche (defluvium telogenico, alopecia androgenetica, alopecia areata e alopecia cicatriziale) possono quindi essere prevenute e curate grazie ad una corretta alimentazione, utilizzando i principi attivi contenuti in modo naturale in molti alimenti.

.full-width-59c6a11a870fd { min-height:100px; padding:10px 0 10px; margin-bottom:0px; } #background-layer--59c6a11a870fd { background-position:left top; background-repeat:repeat; ; }

METTI A “DIETA” PELLE E CAPELLI CON I GIUSTI NUTRIENTI

PIRAMIDE ANTIAGE

Una dieta anti-age ha l’obbiettivo di:

  • Riportare a valori ottimali il rapporto massa magra-massa grassa
  • Aumentare i livelli funzionali del sistema endocrino ormonale e dell’apparato digerente
  • Aumentare l’apporto di antiossidanti tra cui oligoelementi e sostanze chelanti che portano al danneggiamento del DNA cellulare
  • Promuove l’equilibrio degli ormoni che regolano il metabolismo lipidico a vantaggio del colesterolo buono (HDL) rispetto a quello cattivo (LDL)
  • Bilanciare l’apporto di grassi polinsaturi omega3 e omega6
  • Contrastare lo stress ossidativo

ALOPECIA ANDROGENETICA

La Piramide Alimentare specifica per l’Alopecia Androgenetica è formata da tre piani, ciascuno suddiviso in due sezioni.
Alla base della Piramide si trovano alimenti contenenti Taurina, Ornitina e Niacina, come i cereali, il pesce, la carne e le uova. La Taurina è un aminoacido che si accumula a livello della radice del capello, lo rinforza e lo rende più resistente prevenendo la caduta, inoltre ne stimola la pigmentazione. L’Ornitina, che possiamo trovare nella carne sia bianca che rossa, prolunga la vita dei capelli, favorisce una sana ricrescita e riequilibra il contenuto idrolipidico della cute. La Niacina, meglio conosciuta come vitamina B3, la troviamo principalmente nei cereali integrali; è di fondamentale importanza, poiché dilata vasi e capillari permettendo l’afflusso di sangue al cuoio capelluto stimolandone così la crescita.

Leggi tutto

Il secondo piano della Piramide è occupato da Flavonoidi e Polifenoli, appartenenti entrambi alla famiglia degli antiossidanti. I Flavonoidi, presenti nei cavoli, broccoli, spianci, pomodori, albicocche e agrumi stimolano la funzionalità della rete vascolare bulbare; mentre i Polifenoli, presenti nei frutti rossi e nel vino rosso, proteggono il follicolo dall’infiammazione localizzata e stimolano la microcircolazione, che promuove l’apporto di nutrienti essenziali ai capelli favorendone così la crescita e la luminosità.
Il terzo piano della Piramide è occupato dall’Acido Oleico, presente ad esempio nell’olio extravergine d’oliva, e dall’Acido Linoleico presente nella frutta secca. L’Acido Oleico, appartenente alla famiglia degli acidi grassi omega-9, e l’Acido Linoleico, appartenente alla famiglia degli acidi grassi omega-6, sono molto importanti, poiché agiscono come inibitori di un enzima strettamente correlato alla caduta dei capelli: l’alfa-5-reduttasi.

#mk-accordion-59c6a11aa82b3 .mk-accordion-pane{ background-color: #ffffff; }
.full-width-59c6a11a90ea1 { min-height:100px; padding:10px 0 10px; margin-bottom:10px; } #background-layer--59c6a11a90ea1 { background-position:left top; background-repeat:repeat; ; }

CRONONUTRIZIONE

Gli orari in cui vengono consumati i diversi alimenti assumono una notevole importanza, poiché influenzano l’utilizzo, in termini di  fonte energetica, dei singoli nutrienti.
Numerosi studi suggeriscono che il sovrappeso ed altre patologie non sono il risultato di un’alimentazione ipercalorica, bensì di combinazioni alimentari e orari della loro assunzione. A tal proposito si parla di cronodieta applicata anche alla prevenzione e cura di malattie di pelle e capelli.

.full-width-59c6a11ab107f { min-height:100px; padding:0px 0 0px; margin-bottom:0px; } #background-layer--59c6a11ab107f { background-position:left top; background-repeat:repeat; ; }
Schema Crononutrizione

Scarica il nostro decalogo per prendersi cura della pelle e dei capelli con l’alimentazione.

.button-59c6a11ac3c5c { margin-bottom: 15px; margin-top: 0px; min-width: 0px !important; } .button-59c6a11ac3c5c { border-color: #5db3ad !important; color: #5db3ad; } .button-59c6a11ac3c5c:hover { background-color:#5db3ad !important; color: #ffffff !important; } .button-59c6a11ac3c5c:hover i { color: #ffffff; }