Acne ed estate: attenzione alle terapie fotosensibilizzanti!

Con l’arrivo dell’estate, chi soffre di Acne è bene che interrompa le cure cui si sottopone durante il resto dell’anno, perché le sostanze contenute nei normali trattamenti sono fotosensibilizzanti, perciò rendono particolarmente sensibili e soggetti ai danni provocati dal sole.

È però altamente consigliata una profonda pulizia del viso, capace di far affrontare i mesi caldi estivi con le dovute precauzioni alla cute soggetta a questo fastidioso processo infiammatorio. Sarà poi opportuno riprendere un adeguato trattamento a partire da settembre.

A tal proposito, la nostra oltre che trentennale esperienza in campo dermatologico ci ha permesso la messa a punto di alcune formule efficacissime nel trattamento della cute acneica, rimedi derivati da principi attivi totalmente naturali.

Tali formule saranno contenute in tre differenti prodotti per un trattamento completo: un prodotto sarà specifico per lo scrub, un altro per effettuare una maschera, un terzo sarà una crema. Tutti e tre questi prodotti naturali e davvero efficaci saranno disponibili tra la fine dell’estate e l’autunno.

Nel frattempo, però, state attenti al sole! Usate adeguate protezioni, sia interne (integratori) sia esterne (creme, gel o spray). Tenendo presente che una protezione tra i 30 e i 50 è sufficiente: i prodotti che promettono di più sono pieni di filtri chimici che fanno solo male alla nostra pelle!

Recent Posts