Disturbi dermatologici e Intolleranze alimentari

Il tema delle intolleranze alimentari, ormai, è sempre all’ordine del giorno in molti campi. E a ragion veduta, perché l’intolleranza alimentare genera nel nostro organismo una serie di problematiche di vario tipo. Anche la salute di pelle, capelli e unghie viene colpita, in modo grave o meno, a seconda dei casi specifici.

Alcuni esempi di come le intolleranze alimentari possono agire negativamente sul benessere del nostro organismo sono la caduta dei capelli eccessiva, l’indebolimento delle unghie, l’ance e le dermatiti.

Ad aggravare la situazione il fatto che l’intolleranza alimentare è una problematica molto diffusa e fondamentalmente “subdola”. Infatti, i sintomi che si presentano come sua conseguenza sono piuttosto variegati e il legame specifico con un determinato alimento abbastanza faticoso da isolare. Ma non impossibile.

Il dato importante da tenere in considerazione è che oltre il 60% dei soggetti che soffrono di intolleranza alimentare presentano disturbi dermatologici a pelle e capelli. Il primo passo è senz’altro conoscere l’esistenza di questa problematica, per comprendere che appunto determinate patologie dermatologiche possono far capo ad altrettanto determinate intolleranze alimentari.

Qualche esempio specifico? Chi è intollerante al glutine in linea di massima è vittima di un’eccessiva caduta di capelli. Chi invece è intollerante al lattosio ha principalmente problemi quali acne e dermatiti

Recent Posts