Ecco qualche consiglio post abbuffate natalizie!

Il periodo fra Natale e l’Epifania, passando per il Capodanno, è molto spesso all’insegna, oltre che dei festeggiamenti, anche delle grandi abbuffate. Non è forse così? Ciò, come ovvio, va purtroppo di pari passo con un’alimentazione non certo equilibrata.

Cosa succede al nostro organismo quando si “esagera” in tal modo? Tra le altre cose, si generano gonfiori. Ma è soprattutto il fegato, organo fondamentale del nostro corpo, a risentirne in modo importante.

Il fegato svolge infatti, nel nostro organismo, funzione di filtro per le sostanze nocive che assumiamo. Queste si accumulano nel nostro corpo dopo l’alimentazione e durante la digestione del cibo.

Aiutare l’organismo stesso ad espellere le tossine accumulate e a tornare ad uno stato di equilibrio è perciò molto importante. Come possiamo farlo? Ad esempio partendo dalla cura nei confronti dell’intestino.

Per riequilibrare la microflora intestinale, bere acqua è il rimedio senza dubbio primario. Quando l’intestino è pulito, ciò si riverbera in modo fortemente positivo in tutto il resto del nostro corpo, che assorbirà in modo decisamente migliore le sostanze nutritive del cibo.

Non solo, per disintossicarci dalle abbuffate dei festeggiamenti per il Natale e l’Anno Nuovo, assai consigliato è anche assumere una centrifuga a base di cetriolo, sedano, carota, mela e zenzero.

Gli “ingredienti” di questa centrifuga ci aiuteranno infatti a rendere più salutare il nostro intestino. Ma anche ad avere una pelle decisamente più sana e luminosa, nonché capelli più forti e brillanti.

Recent Posts